Bhagavadgita , Seminario Antropologico e Pratico sulla Via del Guerriero nello Yoga (secondo modulo) 19 Febbraio

Bhagavadgita

La via del Guerriero

(Secondo Modulo)

Seminario Antropologico e Pratico di Yoga e Filosofia

5 Marzo

Bhagavadgita, Molti praticanti dello Yoga avranno sicuramente sentito parlare di questo antico testo che insieme ad altri volumi fondamentali rappresenta il vero cuore di questa disciplina.

Lo Yoga così come è visto oggi in gran parte dell'occidente è purtroppo privato della sua radice filosofica, e viene identificato nella sua accezione motoria, le Asana (posizioni) che riguardano soltanto uno dei grandi paradigmi di questa tradizione millenaria, e nel nostro seminario affronteremo proprio questi temi.

Lo yoga dalle sue origini rappresenta una vera e propria via di liberazione dell'Individuo che insegna ad avere una differente percezione sensoriale nei confronti del proprio Io (costantemente illusorio), questo ci permette di indagare con occhi ed un sentire interiore diverso, il mondo intorno a noi con nuove prospettive di consapevolezza.

Questo seminario  parte di una serie di incontri mensili che andranno avanti fino a Marzo, sarà articolato in fasi molto diverse tra loro ed il tema principale sarà la analisi pratica e teorica dei testi dell' India Classica e la loro applicazione nella pratica Logica

Ogni incontro caratterizzato da tre ora di lavoro insieme ci condurrà al cuore di una antica tradizione,  come tutti gli eventi Antropostudio essendo appunto Antropologi analizzeremo con un'ottica scientifica gli aspetti fenomenologici dello Yoga.

Ci immergeremo nella Pratica partendo dalle sue radici antiche per comprendere il rapporto fra Filosofia e Mente e le conseguenti correlazione fra Pratica , Immagine Psichica e Corpo.

Sarà un viaggio attraverso alcuni dei principali aspetti dello Yoga enunciati dai Vedanta:

- Karma Yoga (Azione ed Etica)

- Raja Yoga ( unine fisica e metafisica di Corpo, Mente e Spirito)

- Jnana Yoga ( la consapevolezza interiore e la filosofia)

- Bhakti Yoga ( la via della spiritualità e della devozione)

 

A seguire gli orari delle giornate di lavoro:

Tutte le lezioni possono essere seguite   direttamente online, del lavoro svolto insieme come in ogni nostro evento formativo verranno fornite le relative registrazioni per poter rivedere ed approfondire i temi trattati, per poter inoltre dare la possibilità di seguire in differita a tutti coloro che non potranno partecipare in diretta.      Area Teorica Ore 17.30- 19.00
  • Introduzione al contesto Storico sociale
  • Concetto di Karma Yoga ed Azione
  • La figura del Guerriero come metafora esistenziale
  •   Monismo e Dualismo, gli insegnamenti di Krishna
  • Elaborazione della Sofferenza come passaggio iniziatico
  • Sankhya e la dimensione filosofica del testo
  • La via dello Yoga
Area Pratica Ore 19.00 - 20.15
  • Pranayama
  • Hatha Yoga Virabhadrasana
  • Meditazione Guidata
 

Guidati da:

In questa Avventura nella Filosofia e nell'Anima saremo guidati da Damiano Tullio, 26 anni di Pratica, Maestro Yoga, Counselor Antropologico Esistenziale ed Antropologo Culturale specializzato in AntropoEcologia, che negli ultimi anni ha sviluppato i suoi studi analizzando il ruolo della Natura come elemento Esistenziale legato alle antiche dottrine Filosofiche (Yoga, Eremitismo, Lamanesimo) costitutivo nella crescita emotiva dell’individuo. Insieme esploreremo anche alcune tecniche e metodologie riassunte nel suo Saggio "Dalla Roccia al Samadhi" dove vengono affrontate dal punto di vista tecnico, cognitivo ed interiore le esperienze di una vita vissuta a contatto simbiotico con la Natura. Ad oggi questo approccio è riconosciuto come metodo formativo all'interno di contesti scolastici ed universitari ed adoperato anche in diverse aree cliniche come percorso Terapeutico Intregrato in Natura.

Modalità di partecipazione:

Per la particolare natura delle nostre attività formative è nostra scelta etica mantenere un numero esiguo di partecipanti per poter mantenere uno standard qualitativo conforme agli obbiettivi prefissati in queste esperienze, Natura e Consapevolezza vuol dire silenzio e contemplazione, attività molto difficili da attuare con gruppi numerosi.

Prenderemo quindi in considerazione le prime richieste di partecipazione che dovranno pervenire entro il 26 Febbraio

Per prenotare è necessario inviare una mail all'indirizzo Segreteria@antropostudio.org , comunicando i propri dati anagrafici e numero di telefono, sarete immediatamente contattati dalla segreteria per procedere nelle modalità di partecipazione.

La quota di partecipazione al Seminario è di Euro 35, nella quota è incluso il tesseramento alla Associazione Antropostudio per l'anno 2022

Attestati

Facendo parte di un più ampio panorama formativo in AntropoEcologia, per i partecipanti di questo singolo laboratorio su richiesta possiamo rilasciare un attestato di partecipazione relativo alle competenze apprese.